Andrea Ferrario

Biffi Sara – Psicologa

Sono Psicologa, Psicoterapeuta cognitivo comportamentale e specialista EMDR.

Mi sono laureata nel 2003 in Psicologia Clinica presso l’Università Vita Salute San Raffaele di Milano con votazione 110/ 110 e lode.

Ho poi conseguito diversi titoli e diplomi tra cui la specializzazione quadriennale in Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale presso il Centro Studi Cognitivi di Milano.

Sono esperta in tecniche psicometriche e psicodiagnostiche, esperta in psicologia giuridica e forense, esperta in scienze criminologiche e penitenziare, sono Psicologa Esperta in interventi psichiatrici non farmacologici e nel 2021 ho conseguito anche il diploma di Psicoterapeuta EMDR.

Ho lavorato circa 10 anni presso il Centro dei Disturbi D’Ansia dell’ospedale Ville Turro-San Raffaele dapprima come borsista in attività di ricerca scientifica, poi come consulente psicologa. Ho partecipato nel medesimo periodo alla pubblicazione di diversi articoli scientifici e sono stata nel 2002 e 2003 membro del comitato scientifico della rivista trimestrale “Filo diretto – Psichiatria in medicina” e ho seguito diversi corsi formativi e avuto qualche occasione di attività di docenza.

Senza mai abbandonare l’ambito clinico, di mia prevalente occupazione ed interesse, dal 2009 al 2012 ho lavorato anche per un ente di formazione al lavoro dove ho svolto attività di coaching, orientamento al lavoro, tutoring, bilancio competenze e formazione aziendale.

La mia attività professionale si rivolge ad adulti , adolescenti in condizioni di disagio, di malessere, in stato di stress, che manifestano in alcuni casi psicopatologie conclamate come ad esempio: Disturbi D’Ansia, Disturbi dell’Umore, Disturbi Alimentari, Disturbo Ossessivo Compulsivo, Disturbo da stress Post Traumatico.

Il mio intervento si dedica anche alle Coppie che stanno attraversando una crisi e che necessitano di un aiuto per ritrovare serenità ed equilibrio nella relazione. In molti casi un percorso di psicoterapia può essere utile anche per gestire con minore sofferenza una separazione permettendo ai coniugi di arrivare ad un accordo consensuale, che per il bene loro e magari dei loro figli, si concluda in tempi non troppo lunghi e con dispendi economici ed emotivi ben minori rispetto ad una separazione giudiziale.

I miei strumenti di lavoro prevedono il colloquio clinico, test valutativi psicometrici e psicodiagnostici, colloqui di psicoterapia, training autogeno, tecniche specifiche Cognitive-Comportamentali e la tecnica EMDR.